Leggìo visuo posturale

Occhio e postura.

Leggio

Igiene Visiva

Il nostro cervello dedica un terzo alla elaborazione degli stimoli visivi ed un altro terzo a quelli motori. Siamo esseri multisensoriali. In un mondo in cui la generazione "Y", i "nativi digitali" crescono con le nuove tecnologie massificate, non resta da chiederci se tutto ciò non renda debole il corpo e la mente.

A causa di abitudini posturali scorrette protratte nel tempo, il sistema visivo ne risente fornendo risposte significativamente importanti come difetti visivi e di vergenze. Non dimentichiamo come il sistema visivo sia parte attiva nella fase dell'apprendimento scolastico. Molto spesso le difficoltà legate alla lettura e scrittura, sono di natura bioculari e visuo-posturali.

Cosa possono fare i genitori e le strutture educative?

In ambito scolastico risulta difficile poter attuare quegli accorgimenti utili a causa di ben note problematiche strutturali. E' possibile invece, fornire piccoli aiuti agli studenti, attraverso screening scolastici con i quali vengono evidenziate le possibili difficoltà, e consigliare la strada da percorrere per meglio risolvere il problema.

A casa invece possiamo adottare, nei limiti del possibile, piccole modifiche nelle abitudini quotidiane sia per i nostri figli che per noi stessi. Piccoli adattamenti che restituiscono un benessere visivo presente e futuro.

In un piccolo percorso, è possibile comprendere quali atteggiamenti sono corretti e quali da modificare. Il piano inclinato, leggìo, insieme a tanti altri supporti, rientra nel progetto rivolto a bambini e adulti sulla prevenzione in ambito visivo e posturale.

Resto a disposizione di quanti volessero maggiori informazioni.